Tag Archives: Controrivoluzione

La Destra, quella vera

“Una sola è la Destra, e vi appartengono tutti coloro che la Religione, il bene e la gloria dello Stato hanno in mira”: con queste parole il conte Clemente Solaro della Margherita (1792-1869), ministro degli Esteri del regno di Sardegna e consigliere privato di re Carlo Alberto – uomo politico e storico che nacque mentre in Francia iniziava il Terrore giacobino e che scomparve a Regno d’Italia proclamato, quasi alla vigilia della breccia di Porta Pia – inquadra sinteticamente e programmaticamente un’intera visione del mondo,…

Read More »

Errori da non ripetere

«La colpa di non aver servito la verità evocata, e di non avere reciso ogni vincolo con l’errore formalmente condannato, ebbe la sua pena: ogni colpa è anche cecità; e il cieco, così come il mal convertito, ignora la propria debolezza e la malizia avversaria, ed è necessariamente inetto a premunirsi contro i tranelli e gli agguati in cui infine, brancolando, va a cadere. L’Italia, guidata da mal convertiti, che non avevano voluto liberarla compiutamente dal demone rivoluzionario che la possedeva, finì dunque per cadere…

Read More »

Qualche idea per la destra

«Una sola è la destra, e vi appartengono tutti coloro che la religione, il bene e la gloria dello Stato hanno in mira», così Clemente Solaro della Margarita, ministro del regno di Sardegna e consigliere privato di re Carlo Alberto, già nel XIX secolo, sintetizzava la visione ideale e morale che dovrebbe caratterizzare un’area culturale e politica che possa essere autenticamente “di destra”. La religione, il bene e la gloria dello Stato: val la pena di riflettere su queste parole e chiedersi come una destra…

Read More »

Un brindisi con il dottor Plinio

«La birra alla spina, come tutto ciò che esiste, è l’abbozzo di un essere ideale che potrebbe essere perfetto. Essere perfetto significa due cose: primo, non avere difetti; secondo, portare le qualità al massimo. Io non avrò capito una birra alla spina se non sarò poi riuscito ad immaginare quella perfetta. Dopo averla immaginata, questa birra imperfetta mi fa capire un essere possibile che è l’allegria della mia vita. Il suo colore è senza dubbio molto bello, ma se fosse più intenso… Gli manca un…

Read More »

Incipit

Viviamo un tempo di crisi, etica prima che economica, etica e di conseguenza anche economica, un tempo in cui ogni certezza è messa in discussione, in cui la verità è spesso negata, combattuta, derisa e smarrita. In questo tempo, come ebbe modo di ricordare Benedetto XVI nell’Angelus del’11 marzo 2007 «accendere un fiammifero vale più che maledire l’oscurità». Sì, è un tempo buio, un tempo in cui l’eterno scontro tra il bene e il male ha ormai assunto una portata epocale e di fronte all’attuale…

Read More »