Tag Archives: Chiesa

Nel tempo di un attimo

Le stelle stavano schiarendo. Possibile che fosse l’alba? Di già? Stavano facendo il cambio della guardia alla tomba. Cassio sogghignò. Il cerimoniale consisteva nello svegliare alcuni dei dormienti toccandoli dentro nelle costole. Due uomini parvero spaventati. Forse pensavano che fosse il Nazareno morto, a risvegliarli. No, lui continuava a dormire; in quello i morti se la passavano meglio dei vivi. Le stelle stavano veramente schiarendo. Spirava anche un venticello adesso, una brezza leggera, il primo vento del mattino. No, non così leggero. Soffiava piuttosto forte.…

Read More »

Cristiani perseguitati e silenzio complice

La persecuzione dei cristiani nel mondo ha assunto nel secolo scorso ed ancora nel tempo attuale dimensioni macroscopiche che vanno ben oltre ciò che attraverso i mass media trapela e i casi certamente eclatanti come l’ultimo attentato in Kenya. Per verificare l’estensione geografica delle persecuzioni si guardi, per farsi un’idea, la cartina, disponibile anche online, contenuta nel Rapporto ACS 2014 sulla libertà religiosa nel mondo, realizzato dalla Fondazione di Diritto Pontificio Aiuto alla Chiesa che Soffre, si leggano i nomi degli stati dove essere cristiani…

Read More »

Diversi e complementari

Leggo le statistiche fornite dal Ministero della Giustizia relative ai detenuti presenti in Italia alla data del 31 gennaio 2015 e noto che ancora il numero di uomini in carcere è di gran lunga superiore a quello delle donne, addirittura con una percentuale di oltre il 95% sul totale: più precisamente su 56.238 detenuti soltanto 2.349 sono donne. Nulla di sorprendente, evidentemente, per chi questi dati li consulta di tempo in tempo, seppure va segnalato un aumento, non solo in Italia, dei reati commessi da…

Read More »

Perchè la Madonna piange?

Una tappa a Siracusa, qualche giorno fa, per motivi di lavoro, è l’occasione per tornare ancora una volta, seppure brevemente, in uno dei santuari mariani più importanti della Sicilia, quello della Madonna delle lacrime, dov’è custodito il capezzale raffigurante il Cuore Immacolato di Maria che lacrimò miracolosamente nella casa dei coniugi Angelo Iannuso e Antonina Lucia Giusti dal ventinove agosto all’uno settembre del 1953. La mente torna alla prima visita a questo luogo – ormai tanti anni fa, all’inizio dell’adolescenza – ed alle parole della…

Read More »

Per augurare buon Natale

Natale non è soltanto la nascita di un Bambino. Sarebbe troppo riduttivo. É la nascita di un Dio che misteriosamente si è fatto uomo per condividere con gli uomini la loro condizione, liberandoli e riconducendoli al loro creatore. L’avrebbe potuto fare diversamente? Venendo nella gloria? Manifestandosi subito pienamente e chiaramente? Senza lasciare dubbi? Senza possibilità di non comprendere? No, Dio non si impone, Dio rispetta la nostra libertà, sempre. Dio si svela ma ci lascia la possibilità di scegliere e anche di non volere capire.…

Read More »

Muro di Berlino: insegnamenti per i persecutori attuali

La politica antireligiosa socialcomunista nell’Europa orientale e le modalità della sua fine danno ancora, a venticinque anni dalla caduta del Muro di Berlino, lo spunto per alcune riflessioni di un certo interesse non solo per gli storici e gli studiosi in genere, ma anche per i governanti di quei Paesi retti da governi comunisti, dove tutt’oggi persiste una politica antireligiosa ed una legislazione apertamente persecutoria per nulla diversa da quella vista in Europa nel secolo scorso, così come per quegli Stati islamici teatro di gravi…

Read More »

L’alba della risurrezione

«Dopo aver vinto il serpente, Gesù, splendente di luce, si elevò attraverso la roccia, la terra tremò, un angelo luminoso scese dal cielo come una saetta, rovesciò la pietra del sepolcro e vi si sedette sopra. Quello fu il momento in cui le guardie ebbero un moto di paura e caddero a terra svenute. Cassio, preso dall’emozione, cadde anche lui, ma si riebbe poco dopo. Si avvicinò prudentemente alla tomba, vide il sudario senza il santo corpo e si ritirò. Prima di dare la notizia a…

Read More »

Riflessione quaresimale

Certi cattolici par di vederli cristiani al modo in cui, a suo tempo, lo fu Giuda il traditore. Sempre pronti a lamentarsi di una Chiesa ricca e sperperona, richiamano alla parsimonia e all’attenzione per chi manca dei beni materiali, ma poco o niente danno del proprio se non parole e d’altro solo ciò che per loro è già superfluo, né sembrano vedere oltre, verso quelle altre povertà, altrettanto gravi, che non sono materiali e che sono anche dei ricchi. Come sono lontani dall’idea di povertà…

Read More »