Liu-Bo, bastonate siciliane

Si scrive arti marziali e viene subito da pensare all’oriente, in realtà discipline di combattimento ascrivibili alle arti marziali ne esistono in tutto il mondo, alcune anche nell’area euromediterranea.

Basti pensare ad esempio alle scuole di bastone pugliese, Napoletano o Genovese, ma si pensi soprattutto al bastone siciliano – la paranza – già presente in Sicilia nel XIII secolo d.C. come tecnica di difesa, usato soprattutto da pastori e contadini, ma diffusosi poi anche in altri ambienti.

Clicca QUI per leggere l’articolo integrale da EuropaMediterraneo, 26 ottobre 2015

Liu-bo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*