Immigrazione, un problema da gestire

Il Mediterraneo è ormai costantemente teatro di flussi migratori continui e crescenti in massima parte provenienti dalla Libia e diretti verso l’Italia, considerata per ragioni non esclusivamente geografiche punto di approdo non solo utile, ma per certi versi obbligato, per chi voglia muoversi poi verso altri Paesi europei.

Il problema – grave per le difficoltà ad accogliere un numero tanto elevato di persone, ma prim’ancora per le perdite di vite umane che costantemente si registrano durante le traversate tra l’Africa e l’Europa – sembra non abbia una seria e concreta soluzione – almeno nel breve periodo –  per la sua oggettiva complessità, ma anche per una mancanza di volontà politica nel farsene carico a livello europeo e internazionale.

Cosa servirebbe fare, dunque?

Clicca QUI per leggere l’articolo integrale da EuropaMediterraneo, 11 luglio 2015

Barcone immigrati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*